L’argomento della contenzione fisica e farmacologica delle persone assistite è oggi molto dibattuto tra i professionisti infermieri, soprattutto in ambito geriatrico e psichiatrico e, quindi, all’interno di strutture quali le Residenze Sanitarie Assistenziali, le case di riposo, i reparti psichiatrici ecc.
L’utilizzo di mezzi contenitivi, tuttavia, non è limitato a questi soli ambiti. Spesso, infatti, viene rilevato il ricorso alla contenzione anche in strutture sanitarie per acuti, vale a dire in unità operative ospedaliere di medicina e chirurgia, servizi di Pronto Soccorso, terapie intensive ecc. In tali settori può manifestarsi una minore considerazione, da parte del personale infermieristico, delle ripercussioni cliniche e degli aspetti legali correlati all’uso (anche improprio) dei mezzi di contenzione fisica.

Durata
8 ore

Fruizione
Aula

Certificazione
Rilascio di un attestato di partecipazione

Codice iniziativa
SAN_23

Croce soccorso
Obiettivo e programma
  • Origine, definizione,esecuzione della contenzione
  • Aspetti della contenzione
  • Risultati della contenzione
  • Soluzioni per la limitazione della contenzione

A chi si rivolge

Infermieri

Modalità di Pagamento

Il corso è acquistabile a mercato o può essere finanziato attraverso i Fondi Interprofessionali. La partecipazione al corso permette di ottenere crediti ECM a tutte le figure rientranti nel programma del ministero

Contatti

Per informazioni scrivere all’indirizzo [email protected] indicando il codice dell’iniziativa nell’oggetto della mail

Via Privata Guido Capelli, 12
20126 – Milano (MI)

SEGRETERIA:
Tel: +39 02 86894402
Fax: 02 36740053

Seguici sui Social!

Contattaci per una prima consulenza gratuita